Matera, tentata rapina in pieno centro in una gioielleria

IMG-20151110-WA0004Matera. Tentata rapina in pieno centro storico a Matera. Due persone, con indosso cappellino e sciarpa, una probabilmente armata di pistola, hanno fatto irruzione questa mattina, intorno alle ore 9.00, nella gioielleria Bungaro, in via Ascanio Persio.

Al momento dell’apertura il proprietario, un uomo di 50 anni, è stato minacciato e spintonato dai malviventi. Il gioielliere ha reagito ed è cominciata una colluttazione durante la quale è stato colpito alla testa da un oggetto contundente. Nonostante tutto è riuscito a divincolarsi ed a raggiungere il mercato ortofrutticolo. Considerata la situazione ormai compromessa , senza rubare nulla, i due uomini sono fuggiti a piedi verso via La Vista, salendo a bordo di un’auto di colore nero, alla guida della quale forse li attendeva un terzo complice.

Ferito, in maniera non grave, ed in stato di shock, il titolare della gioielleria che è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in ospedale.

Sul posto i Carabinieri del comando provinciale di Matera, che, sentiti diversi testimoni dell’accaduto, indagano per individuare i malviventi, anche con l’ausilio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza della gioielleria e dei negozi circostanti.