Ruvo di Puglia (BA). Lo fermano ma è su un’auto rubata, e fornisce un falso nome. In manette

Carabinieri ArrestoI Carabinieri della Stazione di Ruvo di Puglia hanno tratto in arresto un 40enne di Putignano, ritenuto responsabile di furto aggravato e falsa dichiarazione a pubblico ufficiale sull’identità.

L’uomo, fermato in via Scarlatti alla guida di una Fiat 500 rubata poco prima a Corato, ha tentato di garantirsi l’impunità fornendo ai militari generalità false. Ulteriori accertamenti eseguiti dagli operanti, non convinti di quanto riferito dall’uomo, hanno consentito loro di scoprire la vera identità del fermato, traendolo in arresto.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani il 40enne è stato associato al carcere locale. L’autovettura, invece, è stata restituita alla legittima proprietaria.