Al “Pasolini” di Potenza, un incontro sui “rischi del web”

Liceo Scientifico PotenzaPOTENZA – Un incontro informativo e formativo sul tema: “I rischi del web, il pericolo in rete”. Giovedì 30 ottobre, a partire dalle ore 10.20 fino alle ore 12.20, Giuditta Lamorte da anni impegnata all’interno del MOIGE (Movimento Italiano Genitori), assieme alla psicologa Mariarosaria Colangelo e ad alcuni esperti della Polizia Postale, incontreranno gli alunni ed i docenti del Liceo Scientifico “Pier Paolo Pasolini” di Potenza nell’aula 123 dell’Istituto di Contrada Macchia Giocoli.

In qualità di avvocato e di qualificato esponente del MOIGE, (movimento di promozione sociale che da anni si batte per la tutela dei diritti dei genitori e dei minori nell’ambito della vita sociale) Lamorte porrà l’attenzione sul senso di responsabilità morale e civile che debbono avere le nuove generazioni sempre più a contatto con gli strumenti comunicativi messi a disposizione dalla tecnologia, i quali se usati in modo irrazionale e spropositato, potrebbero costituire per i ragazzi di oggi una vera e propria “trappola” senza uscita. I rischi del cyberbullismo, i pericoli dei social network, la superficialità con cui viene affrontato il tema della privacy in rete, sono alcuni dei temi che saranno esaminati davanti ad alunni e docenti della scuola. L’incontro di Potenza sarà riproposto anche il giorno 14 novembre 2014 nella sede del Liceo “Pasolini” di Laurenzana e verrà rivolto all’intero plesso nel corso dell’Assemblea di Istituto.