Incidente sulla SS7. Ritirata la patente al camionista polacco. Gravissime le condizioni di Ilaria

incidente06Matera. Incidente sulla SS 7 nei pressi di Matera. Restano gravissime le condizioni di Ilaria, la giovane musicista di 25 anni, trasportata in eliambulanza a Potenza dopo il tragico incidente di ieri, in cui ha perso la vita la violinista 22enne di Molfetta Gabriella Cipriani; a bordo di una Clio guidata da un ragazzo rimasto lievemente ferito si stavano dirigendo a Craco dove si sarebbero esibiti in concerto.

Intanto dopo l’interrogatorio di ieri sera, alla presenza di un avvocato d’ufficio, al camionista polacco di 30 anni che viaggiava in direzione Matera, ma nella corsia opposta e che si è scontrato con la macchina in cui viaggiava Gabriella, gli è stata ritirata la patente.

E’ indagato per omicidio colposo e secondo quanto si appreso, l’uomo – su cui è stato registrato un tasso alcolemico di 2.8, notevolmente superiore ai limiti consentiti dalla legge – ha risposto alle domande della Polstrada, fornendo la sua versione sulla dinamica dell’incidente. Il camion e le auto coinvolte nell’impatto – la Renault Clio ed una Peugeot – sono state poste sotto sequestro, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il sindaco di Craco, Giuseppe Lacicerchia, in una nota, ha espresso “cordoglio e sgomento” per l’incidente e ha annunciato che “il Comune intende promuovere iniziative per ricordare la giovane violinista deceduta ieri sera”.