Concluse le indagini preliminari sull’omicidio Fontana

La scena del crimine

MATERA – Il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Matera, Alessandra Susca, ha emesso avviso di conclusioni di indagini per la vicenda che vede coinvolto Paolo Chieco di 53 anni di Matera, indagato per l’omicidio pluriaggravato della ex convivente, Rosa Fontana, uccise a coltellate il 7 dicembre 2010 nei pressi della sua abitazione. Il provvedimento è stato notificato alla difesa, rappresentata dall’avvocato Michele Scalcione, e alla parte civile, quest’ultima rappresentata dall’avvocato Carmine Ruggi che assiste i genitori e il figlio maggiorenne della donna.