Nel Metapontino arriva l’esercito

Matera. In Basilicata e, in particolare nel Materano, dove anche oggi c’é il sole, è in lento ma costante miglioramento la situazione del maltempo: a due giorni dal nubifragio di martedì, i disagi maggiori riguardano ancora la circolazione automobilistica. Stamane, intanto, nel Metapontino sono arrivati i primi militari della Brigata Pinerolo: ieri il prefetto di Matera, Francesco Monteleone, ha chiesto l’intervento dell’Esercito per far fronte alle numerose situazioni di emergenza nella provincia. Nelle prossime ore, nei pressi delle Tavole Palatine di Metaponto di Bernalda è atteso anche l’arrivo della Croce Rossa che si insedierà nell’area attrezzata creata già nella giornata di ieri. Sempre nella zona di Metaponto, la notte scorsa, il fiume Basento ha superato gli argini, provocando nuovi allagamenti in molti campi. Per quanto riguarda la circolazione automobilistica, in Basilicata, il problema maggiore è rappresentato dall’interruzione della statale Basentana, che collega Potenza a Matera, a causa del cedimento di un pilone di una viadotto nei pressi di Calciano.

Fonte Ansa