Amianto a Bernalda: chiesta la bonifica

Bernalda. Pasquale Di Lorenzo consigliere regionale del gruppo di Alleanza Nazionale verso il PDL ha chiesto agli assessori  all’Ambiente e Territorio e alla Salute di intervenire per la bonifica a Bernalda dei siti abbandonati in cui risulta la presenza di ingenti quantitativi di manufatti di amianto. Da circa venti giorni, il  Comitato Cittadini Attivi di Bernalda ha denunciato la pericolosa presenza  e secondo Di Lorenzo  “tale situazione sta generando una grande e ben comprensibile apprensione nella tranquilla cittadina del materano che va, con assoluta solerzia, eliminata attraverso la rimozione di questo pericolosissimo  materiale la cui  estrema nocività  per la salute dei cittadini  è oramai  acclarata dall’intero mondo scientifico tanto che la sua utilizzazione, in passato molto ricorrente, è stata ed è  assolutamente vietata dalle nostre leggi. Ogni ulteriore ritardo” conclude il consigliere regionale “od indugio riconducibili, soprattutto, a questioni burocratiche sarebbe incomprensibile e, probabilmente, foriero di preoccupanti agitazioni  da parte della popolazione interessata”.