A due giorni dall’inizio dei saldi in Basilicata, il primo bilancio

Quest’anno ogni famiglia in Italia spenderà in media 202 euro per un valore complessivo di 3,2 miliardi di euro. Tra 140 e 200 euro la spesa prevista per le famiglie lucane.

Sabato 6 luglio al via in tutta Italia, ad eccezione della Provincia autonoma di Bolzano, la stagione degli sconti per l’estate. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, quest’anno ogni famiglia in Italia spenderà in media 202 euro, pari a 92 euro pro capite, per un giro d’affari complessivo di 3,2 miliardi di euro.

Passando alle previsioni in Basilicata, secondo i dati ipotizzati nei giorni scorsi dalle organizzazioni dei commercianti e da quelle dei consumatori, le famiglie lucane hanno preparato un budget per i saldi che dovrebbe rimanere fra 140 e la cifra massima di circa 200 euro.

Ci sarà tempo fino al 4 settembre per poter fare acquisti a costi ribassati, al netto di quello che sarà ancora a disposizione a fine stagione