Inaugurazione del corpo B dell’IIS Morra di Matera

Il 10 giugno saranno inaugurati i nuovi locali dopo i lavori di adeguamento sismico

Lunedì 10 giugno, alle ore 10, si terrà l’inaugurazione dei nuovi locali del corpo B dell’IIS Morra di Matera, dopo i lavori di adeguamento sismico e consolidamento statico appaltati dalla Provincia di Matera. L’intervento, finanziato con 700mila euro provenienti dal Next Generation EU, ha permesso di completare i lavori del primo lotto funzionale finanziati con DM 607-17. “Sono particolarmente orgoglioso di consegnare questi locali alla scuola e agli studenti”, ha dichiarato il presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese. “Ogni edificio consegnato rappresenta una vittoria per tutti, in particolare per coloro che vivono quotidianamente il mondo della scuola, tenuto conto dei nuovi spazi, più sicuri e confortevoli, che si mettono a disposizione. Sapere che dal prossimo anno scolastico la comunità del Morra potrà fruire di spazi più funzionali non può non rallegrarmi dandomi ulteriori motivazioni alla ricerca di soluzioni utili per assicurare il diritto allo studio”.

Anche la dirigente scolastica del Morra, Caterina Policaro, ha espresso grande soddisfazione: “Con questi nuovi locali, attesi da tempo, non solo potremo programmare il prossimo anno scolastico con maggiore facilità, ma anche assicurare spazi idonei e sicuri ai nostri ragazzi e ragazze e ai docenti, oltre che adeguati ai laboratori dei diversi indirizzi di studio in via di realizzazione grazie al PNRR. Grazie alla Provincia di Matera e al presidente Piero Marrese, sempre molto vicino alle esigenze della scuola”. La cerimonia vedrà la partecipazione del consigliere provinciale delegato all’Edilizia Scolastica, Carmine Alba, del vice presidente Emanuele Pilato, dell’ufficio tecnico della Provincia e della dirigente scolastica Caterina Policaro, che hanno collaborato attivamente alla realizzazione del progetto.