Fondi per la promozione del vino lucano all’estero

Promuovere il vino lucano nei paesi terzi ed extra UE, punta a questo obiettivo una misura messa a disposizione dal dipartimento agricoltura della Regione Basilicata rivolta per chi opera nel settore vitivinicolo

Attualmente sono circa 70 le aziende presenti sul mercato lucano che producono vino con denominazione DOC e IGT, di queste il 75% si trovano nella Provincia di Potenza, e il 25% in quella di Matera, per una superficie regionale di oltre cinquemila ettari di vigneto e per una produzione di cento mila ettolitri.

Nonostante la riconosciuta qualità del vino made in Basilicata, lo stesso non è ancora molto noto sui mercati internazionali, per questa ragione e dunque per promuovere la qualità di questo prodotto, il dipartimento agricoltura della Regione, ha pubblicato una “Misura per la Promozione dei vini sui mercati dei paesi terzi per la campagna 2024/2025”. Si tratta di risorse per il settore vitivinicolo, finalizzate alla promozione delle produzioni regionali a marchio DOC e IGT nei paesi extra UE.