Transizione energetica, si parte dalla Val d’Agri

Parte dalla Val d’Agri, dalla terra di estrazione degli idrocarburi, la transizione energetica dal petrolio al fotovoltaico, facendo della Basilicata un modello per le altre regioni italiane. A Maricovetere la proposta di progetto per la costituzione delle Comunità Energetiche in Val d’Agri. Tanti gli obiettivi, tra cui accelerare sulle fonti rinnovabili; generare sviluppo e appetibilità del territorio in vista della zes unica del mezzogiorno, far risparmiare imprese e famiglie.

Tra i presenti il presidente di un gruppo cinese, leader mondiale nella ricerca, sviluppo, produzione e commercio di prodotti fotovoltaici.