Convegno a Potenza sul patrimonio zootecnico regionale

Regione Basilicata, Associazione regionale allevatori di Basilicata, ANAFIBJ e ZOETIS collaborano per un progetto di “genotipizzazione della bovina da latte”

Salvaguardare e migliorare il patrimonio zootecnico regionale, è questo l’obiettivo della Regione Basilicata. Per raggiungerlo sono stati programmati vari interventi per favore dell’assistenza tecnica in zootecnia, azioni affidate all’Associazione regionale allevatori di Basilicata, che sta portando avanti un progetto di “genotipizzazione della bovina da latte”, realizzato in collaborazione con ANAFIBJ e ZOETIS.

Dal 2019 al 2023 sono state genotipizzate circa 5.400 vitelle, distribuite in una cinquantina di allevamenti lucani che, su base volontaria, hanno aderito al progetto

Il programma genomico sviluppato ha permesso l’individuazione dei tratti sanitari delle bovine valutandone la suscettibilità alle principali patologie infettive e metaboliche; ciò, combinato con gli indici selezionati dall’ANAFIBJ, ha consentito agli allevatori di selezionare nel tempo mandrie geneticamente sane, migliorando i livelli di benessere animale e limitando i costi sanitari, compreso la riduzione dell’uso del farmaco.