Matera, Ministro Urso su ex Ilva: «La situazione è grave, non possiamo perdere tempo»

«Abbiamo il dovere di intervenire anche per far ripartire da subito la manutenzione di impianti difficili e strategici, e noi dobbiamo garantire la sicurezza dei lavoratori». È questa la posizione assunta dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, a margine di una visita a Matera nello stabilimento della Mermec (ex Ferrosud). Il ministro ha risposto a una lettera inviata dalla Mittal al governo, affermando che «non si può più perdere tempo, dal momento che la situazione è grave».

Sulla questione Stellantis, invece, resta teso il clima con il governo nazionale. Infatti il ministro ha ribadito come la rotta sia quella di aumentare la produzione in Italia, salvaguardando la filiera dell’indotto: «Da qualche mese stiamo lavorando a far insediare in Italia un’altra casa automobilistica», ha aggiunto Urso nel punto stampa allestito nella città dei Sassi.