Posizioni del Ministro Urso in favore dell’automotive: Rosa (FdI) approva

Ieri, presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, si è tenuto un importante tavolo di discussione sull’automotive, con la partecipazione di Stellantis, i sindacati e le Regioni

Le posizioni assunte dal Ministro Urso riguardo al rilancio dell’industria automobilistica hanno ricevuto il plauso del Senatore Gianni Rosa del gruppo Fratelli d’Italia. Il Ministro ha annunciato significative risorse per la transizione ecologica, oltre a contributi per l’acquisto di auto, mirando a sostenere la produzione italiana. Queste misure toccheranno tutti i siti di produzione, inclusa la fabbrica di Melfi in Basilicata.

Da parte sua, il Governo italiano richiede a Stellantis garanzie sugli stabilimenti nazionali e sull’occupazione. L’azienda è invitata a garantire la produzione italiana e i livelli occupazionali attraverso piani industriali solidi, inclusa la produzione di nuovi modelli in Italia.

Un dato rilevante emerge dall’analisi degli incentivi dell’anno scorso, l’80% dei quali è stato utilizzato per acquistare auto prodotte all’estero, anche da Stellantis. L’obiettivo prioritario ora è raggiungere il traguardo di un milione di auto prodotte in Italia.

Il clima di soddisfazione generale tra i partecipanti al tavolo è un segnale positivo, indicando che il percorso intrapreso dal Governo e dal Ministro Urso per la difesa del settore automotive è quello corretto.