Vini di Vignaioli a Bari 1 e 2 maggio: 60 produttori, 15 regioni rappresentate

Il salone di “Vini di Vignaioli” – Puglia raddoppia e per il secondo anno consecutivo si terrà a Bari, dopo il successo della edizione 2022, che per la prima volta portava la ventennale rassegna nel Mezzogiorno d’Italia. Appuntamento l’ 1 e 2 maggio negli spazi del Teatro Kismet. Come sempre la “mission” della manifestazione è promuovere la cultura del vino artigianale realizzato con metodi tradizionali e non invasivi da vignaioli rispettosi della Natura e consapevoli sia in vigna che in cantina.

Saranno circa 60 i produttori presenti a Bari, in rappresentanza di ben 15 regioni italiane. La regione con più cantine partecipanti è la Puglia con otto realtà vitivinicole presenti; significative le presenze di Calabria (sette aziende) e Piemonte (sei).