Il consorzio Uva di Puglia IGP ufficialmente riconosciuto dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e Forestali

Il Consorzio Uva di Puglia IGP ha ottenuto dal Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste il riconoscimento per svolgere funzioni di tutela, valorizzazione e vigilanza sull’uva da tavola prodotta in Puglia.

Sarà l’unico soggetto legittimato che potrà rapportarsi con il MASAF e le autorità europee per la gestione dell’IGP e si occuperà di migliorare il posizionamento commerciale e realizzare un vero e proprio brand per l’Uva da tavola Pugliese, con azioni e programmi specifici.