Petrolio, da Royalties 27 milioni in Basilicata per il Piano operativo Val d’Agri

“Per il Programma operativo Val d’Agri sono disponibili, alla data del 30 giugno, poco più di 27 milioni di euro del gettito royalties derivanti dalle produzioni idrocarburi 2021 in Basilicata”: lo ha reso noto l’assessore regionale all’agricoltura Francesco Cupparo, che ha delega al P.O. Val d’Agri. “Sarà il Comitato di coordinamento e monitoraggio del Programma operativo con i sindaci dei 35 Comuni dei comprensori Val d’Agri, Melandro, Sauro, Camastra – ha spiegato l’assessore – a definire la nuova programmazione di queste ulteriori risorse, che è rivolta principalmente alle attività produttive e servizi, allo scopo di migliorare la qualità della vita nei rispettivi territori e produrre progetti destinati a durare nel tempo e promuovere nuova occupazione stabile”. “Intendiamo effettuare scelte programmatiche precise, evitando la dispersività – ha concluso Cupparo – e imprimere un’accelerazione per l’attuazione dei progetti no-oil, diversificati dalla produzione degli idrocarburi”.