Turi, XXX Sagra della Ciliegia: protocollo tra sindaci a sostegno del comparso cerasicolo

Valorizzare e tutelare il comparto agricolo e cerasicolo, promuovendo una cultura di filiera che valorizzi il ruolo di tutti i soggetti coinvolti. Con questi obiettivi è stato sottoscritto un protocollo d’intesa tra sindaci presenti alla 30esima edizione della Sagra della Ciliegia a Turi: Acquaviva delle Fonti, Casamassima, Castellana Grotte, Conversano, Gioia del Colle, Putignano, Rutigliano, Sammichele di Bari e appunto Turi. Il protocollo prevede l’impegno dei Sindaci a coordinare la propria azione amministrativa a supporto dell’Agricoltura e del comparto cerasicolo del territorio del sud est barese, operando una programmazione condivisa ed integrata, al fine di accrescere la rispondenza delle azioni ai fabbisogni del territorio. A supportare le Amministrazioni comunali, un team di esperti professionisti dell’agroalimentare che hanno presentato una proposta progettuale volta al raggiungimento degli obiettivi indicati nel protocollo d’intesa. Intanto, la città di Turi, ha registrato un grande successo per questa edizione della manifestaizone, organizzata dal Comune e dall’associazione culturale “InPiazza”. Al taglio del nastro, la senatrice Assuntela Messina, sottosegretario di Stato al Ministero dell’innovazione tecnologica e la transizione digitale e del consigliere regionale Francesco Paolicelli, presidente della Commissione Agricoltura. A far da cornice artisti di strada, mercatini e buon cibo per rendere ancora più piacevole la serata. La serata è stata arricchita dalla sensazionale torta preparata dal pasticcere delle case reali, Michael Lewis-Anderson, “the Cake King”, che ha omaggiato la cittadina con una sua dolce creazione.