Bari – Belgrado: parte il nuovo volo operato da Air Serbia e attivo tre volte a settimana fino al 27 ottobre

Bari e Belgrado si avvicinano grazie ai voli in partenza dallo scalo pugliese fino al prossimo 27 ottobre. Il collegamento verso la Serbia sarà arrivo tre volte a settimana, lunedì, giovedì e domenica.

A inaugurare la rotta, operata da Air Serbia, il presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile, che ha atteso l’atterraggio del primo volo a bordo del quale viaggiava una rappresentanza della compagnia di bandiera serba. Con lui, monsignor Giuseppe Satriano, arcivescovo di Bari – Bitonto, che ha benedetto il nuovo volo che rinforza il legame tra la Puglia e l’est e il dialogo interreligioso tra i popoli.

“Il collegamento con Belgrado, prima volta in assoluto per l’aeroporto di Bari – ha detto Vasile – rappresenta un ottimo volano per stringere alleanze con i mercati dell’Europa balcanica ai quali guardiamo con sempre più grande attenzione”.

Importante anche il valore strategico ed economico della rotta per le aziende pugliesi con forti interessi in quella particolare area europea. Un progetto che ha visto il coinvolgimento dei più importanti stakeholder, delle ambasciate e delle autorità consolari dei Paesi interessati.

Con il lancio di questo servizio, saranno forniti collegamenti senza interruzioni tra Bari e altre città della rete di Air Serbia via Belgrado, come Atene, Bucarest, Dubrovnik, Istanbul, Larnaca, Podgorica, Sarajevo, Skopje, Salonicco, Sofia, Spalato, Tirana e Tivat .