Regione Puglia, sottoscritto accordo con Cnr per valorizzare il settore aerospaziale

Attuare programmi congiunti volti a valorizzare il settore aerospaziale, infrastrutturale e la valorizzazione della ricerca nel sistema regionale. E’ l’obiettivo dell’accordo sottoscritto tra la Regione Puglia e il Consiglio nazionale delle ricerche.

“Si tratta di un Accordo di collaborazione importante – dichiara l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – che ci consentirà anche di condividere risorse e capacità di studio e di indirizzo per la valorizzazione del settore aerospaziale pugliese e delle infrastrutture aeroportuali per lo sviluppo di attività di volo suborbitale e di aviolancio”. E ancora l’assessore ha sottolineato il ruolo della Space Economy come attività strategica per lo sviluppo economico. “La ricerca e l’innovazione – ha spiegato – rappresentano un acceleratore della crescita economico-sociale e per questa ragione è importante mettere insieme risorse e competenze che le rafforzino”.

La regione Puglia è un’eccellenza nel settore dello spazio e aerospazio e vanta la presenza di infrastrutture uniche a livello nazionale che possono fungere da fulcro per l’innovazione e rendere autonomo il Paese, ad esempio, nello svolgimento di attività di volo suborbitale e di accesso allo spazio attraverso sistemi di aviolancio.