Industria. Potenza, accordo su occupazione Italtractor

Assunzione immediata e a tempo indeterminato di 4 persone e di almeno altre 4 da aprile 2022 se, come sembra dalle previsioni, la crescita dei volumi verrà confermata. E’ quanto reso noto dalle organizzazioni sindacali territoriali di FIM, FIOM, UILM e RSU dello stabilimento Italtractor di Potenza, in seguito all’importante sottoscrizione che consolida la presenza sul territorio lucano del gruppo attivo nella produzione di componenti industriali e che attualmente occupa circa 275 lavoratori. Sono 16 quelli interessati dall’accordo, in organico con contratti di somministrazione e che l’azienda non stabilizzò.
I rappresentanti sindacali hanno definito come importante questo passo in avanti, che inverte la pericolosa tendenza registrata negli ultimi anni con riduzione dei livelli occupazionali e ricorso agli ammortizzatori sociali, ma soprattutto che guarda al futuro. “Una buona notizia – ha ribadito Giovanni Galgano della Uilm Uil – per iniziare una fase nuova di Itm in Basilicata”.