Obbligo vaccino sul lavoro. Confindustria Puglia: “Tutte le difficoltà vanno superate”

Poco più di un mese per prepararsi alla stretta anticovid anche sui luoghi di lavoro. A partire dal 15 febbraio i lavoratori con più di 50 anni, del pubblico e del privato, dovranno esibire il super green pass. Pena la sospensione dello stipendio e l’assenza non giustificata. Tutte le imprese, potranno sostituire i lavoratori sospesi perché sprovvisti di certificazione verde. Le disposizioni introdotte dal governo con il decreto del 5 gennaio rappresentano per il mondo del lavoro una sfida imprescindibile.