Salone del mobile di Milano, Aziende lucane protagoniste

Si è conclusa il 10 settembre l’edizione speciale del salone del Mobile di Milano che ha visto tra i protagonisti anche i grandi brand lucani del sistema Confindustria. Un successo per la manifestazione che ha raccolto adesioni tre volte superiori rispento alle attese.

“La partecipazione delle imprese lucane del settore – ha commentato il presidente della sezione Legno e arredo di Confindustria Basilicata, Saverio Calia – è stata motivo di forte orgoglio. Le aziende presenti – Calia Italia, Chateax d’Ax, Egoitaliano, Incanto Italia, Natuzzi, Nicoletti Home e Novaluna – hanno testimoniato un forte messaggio di resilienza e di desiderio di ripartenza”. Al centro del Supersalone i temi dell’innovazione e della digitalizzazione per il rilancio del settore che proprio grazie alle nuove tecnologie ha saputo reagire alla crisi economica. Nonostante le difficoltà ancora legate alla complicata gestione del Covid, sono arrivati da tutto il mondo per ammirare l’esposizione che per questa edizione ha fatto ricorso a un format inedito e trasversale, curato dall’architetto Stefano Boeri, confermando come l’evento sia uno strumento fondamentale di business e di immagine per il settore dell’arredo.