Ex Ilva: iniziate assemblee in vista dello sciopero del 20/7

Sono iniziate questa mattina dalla portineria imprese dello stabilimento Acciaierie d’Italia di Taranto le assemblee dei lavoratori in vista dello sciopero di gruppo proclamato per martedì 20 luglio da Fim, Fiom e Uilm. In occasione del vertice al Mise di giovedì scorso, secondo le sigle metalmeccaniche “ancora una volta è stata rinviata una discussione di merito sulla prospettiva ambientale, industriale e occupazionale”.

In una nota Fim considera “inaccettabile che si continui a prendere tempo a discapito dei lavoratori e del territorio che attendono, ormai da tempo, un serio piano di investimenti che ponga finalmente fine a questa inutile e dannosa contrapposizione tra lavoro e salute che favorisce soltanto la multinazionale. Continueremo a schierarci – sostiene l’organizzazione sindacale – per la salute e per il lavoro”.