Regione Basilicata: Pacchetto turismo, altri 5 milioni erogati sinora a 453 PMI

Cupparo: “Continuiamo a sostenere con aiuti diretti alle imprese l’impegno degli operatori a rilanciare il turismo”

In Basilicata sono sinora 453 i titolari di impresa del settore turistico beneficiari dell’ulteriore quota di contributo previsto dall’Avviso Pubblico sul Pacchetto Turismo (strutture ricettive, stabilimenti balneari, ristoranti), di cui sono state effettuate con esito positivo le verifiche istruttorie e per i quali il Dipartimento Attività Produttive ha già predisposto la determina di impegno e liquidazione per un importo complessivo di circa 5 milioni di euro. Lo riferisce l’assessore regionale alle Attività Produttive Francesco Cupparo precisando che “i contributi, sempre a fondo perduto, si aggiungono agli ulteriori 10 milioni di euro erogati in precedenza nella prima finestra, complessivamente a 1.603 pmi e ditte individuali della filiera turistica. Obiettivo del Piano, ribadisce Cupparo, favorire il rilancio della filiera turistica lucana nella fase attuale, con azioni da porre in essere già dalla stagione 2021 e con impatti migliorativi previsti a breve e medio termine. Intanto, a testare il polso della situazione è ovviamente Matera, dove gli operatori iniziano a vedere flussi di italiani e qualche straniero, questi ultimi soddisfatti su location e servizi offerti.