Primato lucano per la femminilizzazione delle imprese, Gentile: “Ancora molto su cui intervenire”

L’osservatorio per l’imprenditorialità femminile di Union camere consegna alla Basilicata il prima per il tasso di femminilizzazione delle imprese. A fine marzo 2021 le attività guidate da donne in Basilicata sono oltre 15mila, vale a dire più del 26%. A guidare la spinta nella natalità delle imprese sono proprio le imprenditrici under35.

Sebbene ci siano evidenti segnali di ripresa, c’è ancora molto da fare e le donne continuano a pagare un prezzo più alto degli uomini alla crisi indotta dalla pandemia.