Dalla Camera di Commercio lucana un altro momento formativo per le imprese

“Strumenti di monitoraggo finanziario per accrescere la competitività delle imprese”. Questo il tema al centro di un seminario tecnico gratuito, promosso dall’ente camerale lucano e condotto in mattinata da un panel di qualificati relatori. 

L’alta partecipazione dei precedenti momenti con la formazione dedicata agli imprenditori lucani, dalla Camera di Commercio della Basilicata, ha fortemente motivato i promotori a proseguire nel solco tracciato con gli appuntamenti di febbraio e marzo.

Stiamo parlando dei webinar gratuiti sugli strumenti di finanziamento, la corretta gestione finanziaria e il ruolo della fiscalità in azienda, al centro dei Seminari tecnici di accompagnamento e primo orientamento sviluppati con il supporto della Azienda Speciale Asset Basilicata ed in collaborazione con Innexta, il Consorzio Camerale per il Credito e la Finanza.

Gli stessi partner con un panel di esperti qualificati, hanno realizzato il nuovo seminario che si è svolto oggi, dedicato in particolar modo agli strumenti di monitoraggio finanziario per accrescere la cmpetitività delle imprese.

Si è dunque tornato a parlare di tutti i mezzi a disposizione degli imprenditori per valutare lo stato di salute della propria impresa, ponendo particolare attenzione a quei sistemi di allerta, di sostenibilità finanziaria ed accesso al credito, che in parallelo al monitoraggio della efficacia patrimoniale, economica e finanziaria, consentono di guardare con fiducia alle nuove sfide.

Dopo i saluti istituzionali, è stato Francesco D’Alema – vicepresidente Fisco e Dritto d’Impresa, Credito e Finanza di Confindustria Basilicata, ad aprire i lavori, cui hanno preso parte Marta Jackob, professore di Organizzazione Aziendale dell’Università degli Studi Bicocca di Milano di Roberto Brero, Senior Project Manager di Innexta e di Lorenzo Pagliuca in qualità di Amministratore Unico di Uniservice Srl