Il Comune di Matera riprende la gestione dei bandi affidati alla stazione unica appaltante provinciale

 

Il comune di Matera ha comunicato l’intenzione di riacquisire la gestione dei alcuni bandi strategici in campo di sviluppo tecnologico, affidati dalla scorsa amministrazione alla Stazione unica appaltante, in capo alla provincia di Matera. Tra i bandi anche la realizzazione del parco intergenerazionale di piazza della visitazione, dal valore di oltre 8 milioni di euro, e della casa delle tecnologie emergenti, il cui valore sarebbe di 1,5 milioni di euro. La decisione di sospendere i bandi alla Stazione unica appaltante e riportarli “in house” è stata comunicata lo scorso 15 ottobre.