“Stop al concorso per infermieri ma non al test per le professioni sanitarie di Uniba: incomprensibile”

Il presidente dell’Ordine degli Infermieri Andreula: “Quattromila candidati per la prova unica universitaria non rappresentano un problema?” 

No a un maxiconcorso necessario, per cui i 17mila candidati sarebbero stati divisi in aule da mille persone, sì a una prova unica per oltre 4mila aspiranti al corso di laurea in professioni sanitarie dell’Università di Bari. Una disparità che l’Ordine degli Infermieri di Bari non riesce a spiegarsi.

Andreula ribadisce poi l’estrema necessità di professionisti stabilizzati in questo momento per il sistema sanitario pugliese.