Fase 3: da Regione Puglia pagamenti per 560 mln in 7 giorni

A 4 milioni di euro ammontano i pagamenti relativi a sviluppo economico e competitività: in particolare sono state 131 le imprese che hanno ricevuto risorse regionali

 

Nell’ultima settimana, la Regione Puglia ha effettuato 685 pagamenti per 70 milioni di euro che salgono a 560 milioni se si includono i trasferimenti riguardanti la sanità. Lo comunica il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con riferimento al monitoraggio settimanale dei mandati di pagamento degli uffici regionali dopo l’emergenza Covid.

 

“Oltre a trasmettere informazioni puntuali sul flusso delle risorse atteso da una vastissima platea di beneficiari pubblici e privati, questo monitoraggio permette di leggere quanto grande sia lo sforzo anche economico per garantire il diritto alla salute” spiega Emiliano.

 

“Sfiorano i 17 milioni di euro i pagamenti maturati nell’ambito di programmi e interventi regionali a cui Comuni pugliesi o soggetti privati hanno avuto accesso per realizzare progetti e investimenti, ed è importante che questa spesa mantenga un ritmo costante e sostenuto”, sottolinea l’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione unitaria, Raffaele Piemontese. A 4 milioni di euro ammontano i pagamenti relativi a sviluppo economico e competitività: in particolare sono state 131 le imprese che, questa settimana, hanno ricevuto risorse regionali.