FCA non sposterà le produzioni all’estero

“Non spostiamo nessuna produzione all’estero. I nostri sviluppi produttivi sono in Italia dove la produzione aumenterà”.

Lo ha detto Pietro Gorlier, responsabile attività europee di Fca, durante l’audizione in Senato via web. “Il mercato italiano dell’auto potrebbe subire quest’anno un calo del 35%. Per rilanciare il settore bisogna ampliare gli incentivi all’ibrido leggero per rimettere in moto tutta la filiera”.