Fase 3, Puglia e lavoro: lo scenario economico in un incontro online di Porta Futuro

All’emergenza sanitaria si aggiunge quella economica. Il mondo del lavoro si interroga sui cambiamenti dovuti alla pandemia. Questi i temi al centro di un incontro online organizzato da Porta Futuro Bari

 

Come cambiano il mondo del lavoro e l’economia pugliese a causa dell’emergenza sanitaria. È il tema al centro di un incontro online, organizzato da Porta Futuro Bari, che ha visto protagonista il mondo delle imprese e del lavoro, attraverso le testimonianze di operatori e stakeholders. Tra questi, le associazioni di categoria e le reti che rappresentano le imprese e gli operatori tecnici.

 

Tra gli argomenti trattati, i cambiamenti dettati dalla pandemia, le evoluzioni del mercato del lavoro e le prospettive per il settore industriale, artigianale e commerciale. L’obiettivo è far chiarezza su tante domande ancora senza risposta. In un periodo di crisi senza precedenti per il mondo del lavoro, dal quale però possono nascere nuove occasioni e opportunità.

 

All’incontro, rigorosamente online, hanno partecipato presidenti e direttori delle principali associazioni di categoria, oltre che l’assessorato alle Politiche per il Lavoro, i Consulenti del lavoro e l’Ordine degli Psicologi della Puglia. Presenti anche Eugenio Di Sciascio, vicesindaco e assessore alle Politiche attive del lavoro e Franco Lacarra, responsabile di Porta Futuro.