Fase 2 a Matera, partenza lenta ma con tutta la grinta necessaria 

Non tutti i bar, ristoranti e negozi riaprono. C’è approccio giusto alle regole e atteggiamento di fiducia

 

La città riparte con la sua economia e la sua socialità. La grinta è quella giusta. L’approccio al rispetto delle regole anche. L’atmosfera è frizzante. Non poteva essere altrimenti dopo tante settimane di strade deserte. Anche se lenta, la ripartenza c’è: non tutti i bar, i ristoranti e i negozi, infatti, hanno deciso di alzare le serrande. Forse per alcuni non è ancora conveniente farlo, altri ne hanno approfittato per riqualificare il locale. I sassi sono ancora deserti e forse si dovrà aspettare ancora un po’ per il flusso turistico. Intanto anche i parrucchieri riprendono a lavorare. Anche per loro molte le regole da rispettare.