Primo Maggio. Cgil e Uil, Basilicata riparta dal know how con piano straordinario

Il mondo dei diritti e del lavoro è cambiato per sempre, in Basilicata persi 20 mila posti, serve piano di rilancio. Così Cgil e Uil nel primo maggio ai tempi del Covid-19.