Matera, il presidente Muscaridola sul contributo delle aziende del mobile imbottito aderenti a Confapi

Il presidente della Sezione Legno-Arredamento di Confapi Matera, Cosimo Muscaridola, esprime grande soddisfazione per il contributo che le aziende del distretto del mobile imbottito e quelle aderenti a Confapi hanno dato in un momento così delicato e drammatico del nostro Paese.

Le aziende aderenti a Confapi Matera, oltre alla donazione fatta all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, consistente nei video-laringoscopi, hanno distribuito anche le mascherine alle Forze dell’ordine, ai VV.FF., alla Caritas, all’ospedale stesso e in occasione delle feste pasquali appena trascorse attraverso la Caritas e don Basilio hanno elargito 1300 pasti caldi per i più bisognosi.

La solidarietà manifestata dagli imprenditori del mobile imbottito è un atto dovuto da parte di un comparto che ha rappresentato e continua a rappresentare una parte fondamentale dell’economia.

Le donazioni si rivolgono proprio a coloro che lavorano in prima linea nell’emergenza sanitaria o sono impegnati ad alleviare le sofferenze dei più bisognosi e disagiati, e testimoniano il voler andare oltre la naturale vocazione commerciale con iniziative concrete nel segno della solidarietà.