Coronavirus, settore alberghiero lancia l’allarme: “Non basta il rinvio delle tasse, non avremo soldi per sei mesi”

Niente soldi per almeno sei mesi, anche per la stagione estiva a forte rischio. Gli imprenditori del settore alberghiero lanciano l’allarme, dando ormai per certo l’azzeramento del fatturato per i mesi di marzo e aprile, e denunciando che il rinvio delle tasse non basterà ad alleviare la sofferenza degli albergatori.