Ferrosud: salta in tavolo in Confapi, prosegue lo sciopero

Sono dovute intervenire le forze dell’ordine per placare gli animi al tavolo per la vertenza Ferrosud, in Confapi, a Matera.

Una trattativa “bruscamente interrotta”, spiegano i sindacati metalmeccanici, per le parole “incomprensibili e pretestuose del presidente della Ferrosud – scrivono unitariamente i metalmeccanici – sulla illegittimità delle prerogative contrattuali e di rappresentanza dei sindacati”.

Un atteggiamento “irrispettoso”, per i sindacati che ribadiscono lo sciopero a oltranza per tutti i lavoratori Ferrosud, da Matera a Vicenza, finché il Mise non riaprirà il tavolo sulla trattativa.