Ferrosud: a maggio tavolo al Mise, sindacati: “E’ ora di fare chiarezza”

Metà maggio. Non c’è ancora la data certa (sarà definita a breve), ma fra un mese la vertenza Ferrosud sarà sul tavolo del ministero dello Sviluppo economico. È quanto emerso dall’incontro con il prefetto di Matera che ha accolto sindacati e una delegazione di lavoratori.

“Serve una manovra forte”, di natura politica, una “terapia salvavita” hanno detto nei giorni scorsi i sindacati, annunciando il sit in di questa mattina e annullando l’incontro, tardivo per i metalmeccanici, alla Confapi. Chiarezza sull’assetto societario e prospettive certe sul futuro è quanto chiederanno unitariamente i sindacati a Roma.