Polo del Salotto di Matera. Accordo di Nicoletti Home con Manwah Holdings Limited

Nicoletti Home, azienda materana che opera nella commercializzazione del mobile imbottito di alta gamma, pelle e tessuto, ha sottoscritto una partnership commerciale con il colosso cinese Manwah Holdings Limited.

Lo hanno annunciato oggi, in un incontro con i giornalisti, il presidente del distretto del mobile imbottito di Matera e Montescaglioso, Donato Coldarulo, i dirigenti dell’azienda materana, Eustachio e Giancarlo Nicoletti, e il presidente di Confindustria Basilicata, Pasquale Lorusso.

L’intesa, che segna il rilancio del polo del salotto sul mercato asiatico, prevede l’espansione della rete di commercializzazione della società italiana in Cina, con l’attivazione di 50 negozi in cinque anni a marchio “Nicoletti Italia”, segmento lusso, e di altri 500 “punti” per il segmento medio, gestiti in franchising dalla Manwah Holdings Limited, che fattura 1,1 miliardi di dollari nel settore dei divani col marchio Cheers, e materassi distribuiti con il marchio Enlanda. L’intesa, avviata con la spedizione dei primi cinque container di divani in Cina, prevede lo sviluppo di una collezione destinata a un pubblico più ampio e direttamente prodotta in esclusiva per il mercato cinese negli stabilimenti di Manwah. “Gli effetti dell’intesa si vedranno nel 2019 – hanno detto degli imprenditori – e farà da apripista per altre aziende materane”. Il distretto del mobile imbottito, dopo la crisi del passato, conta oggi 76 aziende e tremila dipendenti, con un fatturato complessivo nell’ultimo biennio pari a 700 milioni di euro l’anno, frutto di una produzione destinata per l’85 per cento ai mercati stranieri. Nicoletti Home ha fatturato 20 milioni di euro nel 2017.