Pensioni, la Fornero a Bari: “La mia riforma giusta, condivido esenzione per lavori usuranti”

“L’aumento dell’età pensionabile è necessario per salvare il sistema pensionistico”

L’ex ministro del Welfare Elsa Fornero a Bari difende la sua riforma delle pensioni ma promuove le modifiche fatte dal Governo su esenzione delle categorie per lavori usuranti.

Una riforma corretta, almeno nel periodo storico in cui venne pensata. L’ex ministro del Welfare Elsa Fornero parla della sua legge sul sistema pensionistico datata 2012, quando in piena crisi e sotto la spada di Damocle del default venne varata quello che oggi da più parti viene definito un provvedimento che si può e si deve modificare. Anche se lei, da professoressa di economia, difende ancora la sua creatura.

Alcuni correttivi, però, per Fornero sono accettabili, anzi auspicabili. Ma sull’innalzamento dell’età per smettere di lavorare la chiusura resta netta.