Via libera dalla conferenza delle Regioni al riparto fondi per l’Edilizia Scolastica

La conferenza delle Regioni ha dato il via libera al riparto del fondo per la realizzazione di strutture scolastiche nell’ambito degli investimenti immobiliari dell’Inail, che ammonta a cento milioni di euro da ripartire in dieci regioni che hanno aderito al programma.

Lo ha reso noto il presidente della Regione Abruzzo, Luciano d’Alfonso, a margine dei lavori della Conferenza delle Regioni. “Si tratta di una iniziativa molto importante, anche per la mia Regione”, ha aggiunto, che autorizzerà un finanziamento di quasi 11 milioni.

Le Regioni che hanno aderito al programma hanno dichiarato la propria disponibilità ad aderire all’operazione per la costruzione di nuove strutture scolastiche, facendosi carico del canone di locazione, comunicandola formalmente alla Presidenza del Consiglio dei ministri-Struttura di missione per il coordinamento e impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica.