Manfredonia. Insediato il commissario straordinario per superare emergenza migranti

Il prefetto Iolanda Rolli si è insediato in Prefettura a Foggia quale commissario straordinario del governo per l’area del Comune di Manfredonia (Foggia). L’incarico le è stato conferito il 10 agosto scorso, con decreto del presidente del Consiglio del ministri, con l’obiettivo di superare “le situazioni di particolare degrado di quell’area – si legge in una nota della prefettura di Foggia – caratterizzata da una massiva concentrazione di cittadini stranieri”.

In territorio di Manfredonia, anche se a poco più di 10 chilometri da Foggia, c’è infatti la frazione di Borgo Mezzanone in cui vivono numerosi migranti utilizzati nei lavori in agricoltura.