Bari, l’Ugl propone un nuovo rapporto tra imprenditori e lavoratori

Il segretario Capone: “Più partecipazione alla gestione delle imprese”. “Quagliariello: “Il governo Renzi ha spaccato il paese sul tema del lavoro”

La lotta di classe è finita da tempo, serve una gestione integrata delle imprese tra dipendenti e imprenditori per evitare che gli effetti della crisi colpiscano solo i più deboli. L’idea arriva dal sindacato UGL che ha riunito a Bari il suo coordinamento regionale.

Presente anche il senatore Gaetano Quagliariello, che ha criticato apertamente l’operato del governo Renzi in tema di lavoro.