Natuzzi, il sindacato USB protesta fuori dal Consiglio regionale: “Noi senza lavoro ed Emiliano al Salone del Mobile”

Sono 183 gli ex dipendenti che non hanno firmato l’accordo di novembre tra azienda e sindacati. “La Regione Puglia prenda posizione”

Tre mesi e mezzo dopo ancora in piazza. L’accordo tra Regione Puglia, Natuzzi e sindacati (confederali) del 17 novembre, che prevederebbe per la riassunzione nella newco di Ginosa la rinuncia ai contenziosi precedenti, non è stato firmato da 183 degli ex dipendenti, ma non ci sarebbe traccia di trattative concrete con l’azienda. Per questo il sindacato USB torna a protestare. Curioso, nel giorno in cui Emiliano non c’è perché è a Milano, al Salone del Mobile.

Il sindacato chiede a gran voce un pronunciamento proprio da parte della Regione.