Frecciarossa, battesimo per la linea Taranto Milano che ferma in Basilicata

Potenza FrecciarossaAlle 5.48 è partito da Taranto il primo Frecciarossa che, da oggi, collega il capoluogo ionico a Metaponto, Ferrandina, Potenza e si innesta poi da Salerno alla linea ad alta velocità che porta a Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Milano. Si tratta di un servizio sperimentale attivato per un anno da Trenitalia con il sostegno della Regione Basilicata per ha deliberato fondi per  circa 3 milioni di euro. Al battestimo del Frecciarossa ha partecipato anche il Governatore della Regione Puglia, territorio che parteciperà al progetto, il quale partendo da Taranto ha incontrato il Governatore lucano Marcello Pittella a Potenza. “Lavoreremo – ha detto Pittella – attraverso politiche di attrattività verso la Regione Basilicata, al fine di prorogare questo servizio oltre il periodo sperimentale e rinforzarlo”. Ricordiamo, come nel progetto riguardante l’arrivo del Frecciarossa in Basilicata, forte è stato l’impegno dell’ex Assessore alle infrastrutture della Regione Basilicata, Aldo Berlinguer e dell’attuale Nicola Benedetto.