“In Puglia 365”: Oltre cento progetti presentati per la selezione dell’agenzia regionale del turismo

Sono 107 i progetti arrivati per la selezione di Inpuglia365, la nuova call dell’agenzia regionale del turismo PugliaPromozione, rivolta ai Comuni e ai soggetti gestori di attrattori culturali e ambientali, individuati dagli stessi Comuni, in forma singola o associata.

Si tratta – riferisce una nota – del primo step di destagionalizzazione del Piano strategico del turismo della Puglia per dare il via, da ottobre a dicembre 2016, ad interventi di potenziamento della destinazione turistica e di valorizzazione dell’offerta.

Dei 107 progetti arrivati ne sono stati ammessi alla selezione 79 (quindici progetti sono stati esclusi perché presentati da privati e tredici perché arrivati in ritardo).

Vi era grande attesa da parte dei Comuni per questo primo nuovo bando e la partecipazione è stata buona. In cima alla classifica per numero di progetti presentati – è detto ancora – c’è Lecce con 34 progetti, di cui otto presentati da una rete di comuni, segue Foggia con quindici progetti, di cui due in rete, Bari con tredici progetti, di cui due in rete, Taranto con otto progetti, di cui uno in rete e infine Brindisi con cinque progetti e la Bat con quattro progetti, di cui uno in rete. Il valore medio dei progetti presentati è di 17 mila euro.

“In Puglia 365” ha lo scopo di promuovere il patrimonio diffuso, luoghi d’arte, cultura e natura, della Puglia al di fuori della stagione estiva, garantendo una maggiore accessibilità e conoscibilità degli attrattori turistici e culturali.