Fiera del Levante: 80esima edizione all’insegna delle novità

Si prospetta un’ottantesima edizione positiva per la Fiera del Levante, in programma dal 10 al 18 settembre e la cui macchina organizzativa è già partita, dopo una delle prime riunioni tecniche, durante la quale si è fatto il punto della situazione. Tutti gli stand riservati agli espositori sono stati occupati e gli operatori economici stanno rispondendo con entusiasmo. Quest’anno, però, la cerimonia inaugurale si svolgerà nel Nuovo Centro Congressi, con una capienza di 450 posti a sedere. Si attende intanto la comunicazione ufficiale della presenza del premier Matteo Renzi alla cerimonia inaugurale. Tra le novità di quest’anno, il fitness. Lo spazio Sette, infatti, sarà interamente dedicato a manifestazioni specializzate, come “Mediterranean Health & Beauty”, un evento organizzato da Cosmoprof Worldwide, la piattaforma internazionale per il business della cosmetica e del benessere, fiera leader mondiale che si tiene ogni anno a Bologna da 49 anni. Per la prima volta quindi la Fiera del Levante dedica uno spazio alla cura della persona nel quale saranno organizzati anche una serie di eventi, dall’hair style alle tecniche di massaggio ayurvedico. Dal 15 al 18 settembre, invece, ci sarà Il Mondo Creativo, la fiera riservata alla creatività per tutti gli amanti dell’hobbistica e del fai-da-te, anch’essa organizzata da Bologna Fiere. Capitolo a parte, il padiglione Le Imprese nel Mondo, salone che vedrà la presenza di delegazioni estere e servizi per l’internazionalizzazione alle imprese, fortemente voluto dalla commissaria straordinaria della Fiera del Levante, Antonella Bisceglia.