Regione Basilicata. Bando Leader PSR 2014/2020 rilancia ruolo dei GAL

Bando Leader Regione Basilicata - 3 giugno 2016Fare sistema secondo le vocazioni del territorio. E’ questo il principale obiettivo della misura 19 dell’Asse Leader contenuto nel nuovo PSR 2014 – 2020, destinato – secondo il presidente della Regione Basilicata, Pittella, l’Assessore alle Politiche Agricole, Braia, ed il direttore generale del dipartimento, Oliva – ad aprire una nuova stagione per le strategie locali, in linea con la programmazione nazionale delle aree interne e quella regionale dello sviluppo rurale. La presentazione è avvenuta nella Sala Inguscio dell’ente regionale, alla presenza dei soggetti interessati, tra i quali sindaci, parti datoriali e sindacali.

La cifra della sfida ammonta a quasi 38 milioni di euro, una dotazione finanziaria complessiva per rilanciare il protagonismo dei GAL – dopo una gestione passata fatta di luci ed ombre – visti nell’ottica di un partenariato virtuoso tra pubblico e privato.
Attraverso l’avviso, ad essi verrà destinata una prima dotazione di 400mila euro per favorire 5 strategie, e non più 8. Ai novanta giorni di tempo per la presentazione delle proposte seguiranno i trenta della Regione per la valutazione. Solo allora i GAL saranno rappresentativi dei territori di riferimento – dai quali sono esclusi i capoluoghi e le zone costiere – e potranno iniziare l’attuazione dei Piani d’Azione.