Torna sul mercato l’acqua a marchio “Cutolo Rionero” prodotta nell’area del Vulture in Basilicata

San Benedetto: riporta su mercato acqua ‘Cutolo Rionero’

Cutolo RioneroIl gruppo San Benedetto riporta sul mercato la “Cutolo Rionero Fonte Atella”, l’acqua minerale prodotta in Basilicata, nell’area del Vulture.

L’azienda – che ha acquisito la Fonte Cutolo Rionero – produrrà le bottiglie nei due formati classici (da 1,5 e da 0,5 litri), ed è anche prevista l’introduzione della linea vetro (0,75 e un litro) e del formato da un litro in Pet.

“Questa operazione – ha detto il direttore marketing Acqua Minerale San Benedetto, Vincenzo Tundo – che arriva dopo una già importante presenza in Basilicata con lo stabilimento di Viggianello inaugurato lo scorso anno, rappresenta per San Benedetto la ulteriore concretizzazione di una strategia tesa a valorizzare la realtà della rete di acque locali di alta qualità, fortemente radicate nel territorio italiano. Un’occasione, altresì per dare slancio al segmento pieno di valore – ha concluso – delle acque effervescenti naturali che ha una quota di mercato di gran lunga superiore alla media nazionale”.