L’avvocata lucana Enza Pace diventa Magistrato della Repubblica

La comunità di Tito celebra il nuovo traguardo della cittadina

La Pace, originaria di Tito, è stata nominata Magistrato della Repubblica, un successo personale che rappresenta anche un motivo di orgoglio per tutta la comunità.

Il Comune di Tito festeggia un’importante conquista: l’avv. Enza Pace è stata nominata Magistrato della Repubblica. Questo traguardo, oltre a essere un significativo successo personale per Enza, rappresenta un motivo di grande gioia per tutta la comunità titese.

“Questo traguardo non solo rappresenta per Enza un momento di straordinaria realizzazione personale ma anche un motivo di particolare gioia per tutta la comunità titese” ha dichiarato il sindaco di Tito, Fabio Laurino. “La nomina onora Enza e dà lustro a Tito perché è una testimonianza del valore dell’istruzione, del lavoro duro e della perseveranza. Siamo certi che Enza porterà avanti i suoi doveri con la stessa passione ed integrità che ha dimostrato durante il suo percorso di studi.”

Laurino ha aggiunto: “Siamo anche fiduciosi che il suo contributo sarà prezioso per il sistema giudiziario e che continuerà a essere un esempio di dedizione e competenza per tutti noi. Auguriamo a Enza una straordinaria carriera nella Magistratura Ordinaria ricca di successi e soddisfazioni al servizio del Paese. A lei e alla sua famiglia gli auguri di tutta la comunità titese.”

La comunità di Tito si stringe attorno a Enza e alla sua famiglia in questo momento di celebrazione, riconoscendo in lei un modello di eccellenza e dedizione.